Novamont – Coop future food district

In ambito di sviluppo sostenibile Novamont è senz’altro una delle realtà più affermate.

Un video per raccontare i prodotti compostabili realizzati in Mater-Bi.

In sintesi

Novamont voleva comunicare la partnership strategica con Coop per l’uso di shopper, guanti e sacchetti biodegradabili in Mater-Bi.

Soluzione: Don’t Movie ha realizzato un breve video illustrativo dei prodotti di Novamont proiettato in occasione del Future Food District, il supermercato del futuro presentato ad Expo 2015.

 

Il cliente

Sin dal 1989, Novamont si occupa di sviluppare – tramite numerose bioraffinerie diffuse in tutto il territorio – diverse soluzioni a basso impatto ambientale per altrettanti oggetti di uso comune.

Uno dei suoi prodotti principali è il Mater-Bi, una bioplastica biodegradabile e compostabile creata grazie ad oltre 25 anni di ricerche e sperimentazioni.

Questo materiale è in grado di far fronte ad alcuni specifici problemi ambientali mantenendo però la resistenza e la fruibilità tipiche della cellulosa classica.

Il partner

KField è una realtà giovane ma già affermata nell’ambito del field marketing.

Il suo punto di forza è un team altamente professionale e specializzato, in grado di individuare le esigenze del cliente e garantire il miglior ritorno sugli investimenti.
A supporto del costante lavoro del team ci sono numerose tecnologie che permettono di organizzare in modo efficiente i progetti, di creare indagini e questionari e di gestire focus group online, per un’assistenza ancora più proficua.

La richiesta

In occasione di Expo 2015, Coop ha progettato e realizzato un padiglione di oltre 6500 metri quadrati per mostrare cosa mangeremo e come verranno acquistati i cibi in un futuro più o meno lontano. Un luogo dove innovazione e tecnologia supporteranno il cliente nella conoscenza dei prodotti e lo accompagneranno verso un consumo sempre più consapevole.

In questa realtà all’insegna del rinnovamento e della sostenibilità Novamont si è posta in prima linea, fornendo ai punti vendita Coop numerosi prodotti tra cui shopper, guanti e sacchetti per gli alimenti.

L’obiettivo era quindi quello di mostrare i numerosi impieghi degli articoli in Mater-Bi, utili sia in fase di acquisto che nell’ambiente domestico.

La lavorazione

Le riprese video iniziali sono state realizzate nel punto vendita Coop di Varese e sono caratterizzate per lo più da carrellate che seguono i due protagonisti durante i loro acquisti e da dettagli sui prodotti Novamont.

Per le riprese in interni è stato allestito un set luci e si è deciso di porre ulteriormente l’accento sui numerosi usi dei sacchetti in bioplastica, che vengono riutilizzati molte volte e semplificano in modo sostanziale la vita di ogni famiglia.

Per sottolineare questo aspetto la produzione ha deciso di pensare ad un menù ricco di frutta e verdura, in modo da mostrare gli scarti organici più comuni.

Inoltre, in previsione della proiezione ad Expo 2015, è stato effettuato un casting che ha portato a scegliere una coppia multietnica, in linea con il tema della multiculturalità.

 

 

Tutti i lavori per lo stesso cliente