IULM – Foto Reportage

Evento dopo evento, stiamo costruendo la storia fotografica dell’Ateneo milanese.

Con una serie di scatti, ne raccontiamo i protagonisti e gli ambienti.

IULM

In sintesi

IULM voleva: una serie di fotografie di qualità che documentassero e comunicassero alla stampa gli eventi organizzati dall’Ateneo.

La soluzione: Don’t Movie ha predisposto un team di fotografi e di post produzione adatto a rispondere alle esigenze di velocità tipiche della carta stampata e del web.

Il cliente:

La Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM è nata nel 1968 concentrando la sua attenzione sullo studio delle lingue. Dagli anni ’80 è stata la prima università in Italia ad inserire nella propria offerta formativa corsi specifici nel campo della comunicazione. Oggi, con quattro facoltà, numerosi master e corsi post-experience, è un punto di riferimento culturale nei settori delle lingue, del turismo, della comunicazione e della valorizzazione dei beni culturali.

La richiesta:

“Il nostro ufficio stampa ha bisogno di fotografie di qualità per comunicare i numerosi eventi realizzati dall’ateneo”.

La lavorazione:

Come per la parte video, Don’t Movie ha istituito una squadra di fotografi pronta ad attivarsi anche con un brevissimo preavviso per la copertura fotografica degli eventi. In caso di necessità la post delle foto viene fornita anche a poche ore di distanza dall’evento.

Don’t Movie ha coperto diverse tipologie di evento: Inaugurazione Anno Accademico, convegni interni ed organizzati da terzi, inaugurazioni di nuovi laboratori o spazi interni all’università. Fra gli ospiti immortalati possiamo annoverare gli Onorevoli Giuliano Amato e Giulio Tremonti, Philippe Daverio, Massimiliano Fuksas, Gianna Nannini, Umberto Veronesi e molti altri.

 

 

Tutti i lavori per lo stesso cliente