Novamont – Tableaux vivants

Numerosi utilizzi nel rispetto dell’ambiente.

Il video realizzato per il sito web dei prodotti Novamont.

In sintesi

Novamont voleva dei video da inserire nell’header del sito web per comunicare le proprie partnership principali.

Soluzione: la casa di produzione Don’t Movie ha realizzato una serie di video che mostravano situazioni di uso comune dei prodotti Novamont.

Il cliente

Sin dal 1989 Novamont si occupa di sviluppare – tramite numerose bioraffinerie diffuse in tutto il territorio – diverse soluzioni a basso impatto ambientale per altrettanti oggetti di uso comune.

Uno dei suoi prodotti principali è il Mater-Bi, una bioplastica biodegradabile e compostabile creata grazie ad oltre 25 anni di ricerche e sperimentazioni.

Questo materiale è in grado di far fronte ad alcuni specifici problemi ambientali mantenendo però la resistenza e la fruibilità tipiche della cellulosa classica.

Il partner

KField è una realtà giovane ma già affermata nell’ambito del field marketing.

Il suo punto di forza è un team altamente professionale e specializzato, in grado di individuare le esigenze del cliente e garantire il miglior ritorno sugli investimenti.
A supporto del costante lavoro del team ci sono numerose tecnologie che permettono di organizzare in modo efficiente i progetti, di creare indagini e questionari e di gestire focus group online, per un’assistenza ancora più proficua.

La richiesta

Per arricchire l’header del proprio sito web e celebrare le sue partnership principali – rispettivamente Eataly, eccellenza nell’enogastronomia italiana e Coop, affermata catena di distribuzione – Novamont necessitava di inserire dei video in autoplay che mostrassero i numerosi usi e l’efficenza dei suoi prodotti in ambito commerciale.

La lavorazione

Per mostrare nel modo più genuino e veritiero possibile gli utilizzi dei prodotti Novamont, la troupe – composta da un direttore della fotografia, un operatore ed un assistente – ha effettuato le riprese video direttamente all’interno di veri punti vendita Eataly e Coop.

Nel punto vendita Eataly sono state ricreate delle scene quotidiane al banco ortofrutta, nei reparti salumeria, macelleria, pescheria e in uno dei ristoranti del punto vendita. Sono così stati mostrati i guanti, le carte da imballaggio, le shopper e i bicchieri in Mater-Bi.

Nei punti vendita Coop, invece, le scene nel reparto ortofrutta sono state alternate con delle casse.

Le riprese sono state realizzate a camera fissa con una Sony FS7 dotata di ottiche cinema. Il direttore della fotografia ha riservato particolare attenzione al piazzamento delle luci, alla qualità dell’immagine e alla composizione dell’inquadratura – studiata appositamente per adattarsi alle grafiche del sito di Novamont.

Per non essere d’eccessivo intralcio alle attività commerciali sono state utilizzate delle attrezzature il più snelle possibili, come degli illuminatori led a batteria.

 

 

Tutti i lavori per lo stesso cliente