Panasonic – Cucinare al microonde

Dieci blogger, un solo forno.
Una sfida fino all’ultimo a colpi di microonde!

In sintesi

Panasonic voleva: un modo accattivante per promuovere il nuovo forno a microonde con tecnologia Inverter.

Soluzione: Don’t Movie, per Well 360, ha realizzato dieci video ricette per il format “10 Blogger in Contest” in cui dieci food blogger si sono sfidate a colpi di microonde.

Il Cliente

Con circa 630 aziende e 367.00 addetti, Panasonic è uno dei protagonisti mondiali del settore dell’elettronica. Panasonic Corporation produce e commercializza oltre 15.000 prodotti in tutto il mondo nei settori privato, commerciale e industriale. Panasonic Italia commercializza prodotti con il marchio Panasonic e fin dalla sua fondazione si ispira alla filosofia della società madre, che pone al primo posto degli obiettivi aziendali l’individuo e il soddisfacimento delle sue esigenze.

Il Partner

Well 360 è un’agenzia di comunicazione con esperienza quindicennale, sempre a stretto contatto con aziende italiane e multinazionali, al continuo studio di attori, scenari e linguaggi di riferimento per rispondere alle esigenze di comunicazione in modo sempre aggiornato con team di lavoro specifici in funzione della tipologia di progetto.

La richiesta

Panasonic aveva la necessità di dimostrare come i nuovi forni con tecnologia Inverter fossero – oltre che veloci – tanto versatili da permettere di cucinarvi ogni tipo di ricetta. In questo modo, per il pubblico, l’unica differenza fra un forno a microonde ed uno tradizionale sarebbe solo il tempo: il forno a microonde è decisamente più veloce.

La lavorazione

Well 360 ha quindi ideato un format che, attraverso un’apposita pagina web, permettesse a dieci affermate food blogger di proporre, realizzare e far votare al proprio pubblico le migliori ricette realizzate al microonde.

Well 360 si è quindi occupata della creazione delle grafiche ad hoc e della struttura del format. Don’t Movie, che ha seguito la produzione video, ha gestito la parte tecnica, di illuminazione e di gestione delle riprese.

Concluse le riprese sono state studiate delle animazioni grafiche per la presentazione degli ingredienti, il wattaggio e le tempistiche di cottura.

Per incrementare l’elevata potenzialità virale del progetto, è stato realizzato un video backstage delle due giornate di shooting. In questo modo gli attori in gioco hanno potuto rivivere e condividere l’esperienza creativa vissuta.

Ecco le altre videoricette:

 

 

Tutti i lavori per lo stesso cliente