Philadelphia – Still-life & Backstage

Tre squadre di blogger alla ricerca del panino perfetto.
Un occhio attento per cogliere ogni istante della sfida ed immortalare le gustose creazioni.

In sintesi

Philadelphia voleva: foto backstage della campagna “The Social Sandwich”  di We Are Social Italia – in cui tre squadre di blogger del mondo food si sono sfidate per trovare la ricetta del panino perfetto – ed una serie di still life dei panini realizzati.

Soluzione: Don’t Movie ha saputo catturare i momenti più divertenti e caratteristici della giornata di riprese ed è riuscita a restituire con luci e post-produzione la gustosità ed i sapori delle ricette realizzate.

Il cliente

La storia di Philadelphia nasce a New York nel 1872, con la creazione del primo formaggio spalmabile. Il marchio, acquistato da Kraft Cheese Company nel 1928, approda in Italia nel 1971, dopo aver riscosso grande successo in numerosi Paesi. Grazie alla celebre campagna “Kaori”, Philadelphia si afferma definitivamente come fedele compagno di ogni cuoca, proponendo ricette sfiziose e creative e reinventandosi in diverse varianti di gusto.

Il Partner

We Are Social è una conversation agency con uffici a Milano, New York, Londra, Parigi, Monaco di Baviera, Singapore, Sydney e San Paolo. Il suo obiettivo è aiutare le marche ad ascoltare e comprendere le conversazioni che hanno luogo sui social media per potervi prendere parte in modo attivo e rilevante. La sua missione è costruire un universo ‘social’ che possa arricchire l’unidirezionale comunicazione convenzionale.

La richiesta

La campagna web “The Social Sandwich” di We Are Social Italia prevedeva una sfida su piattaforme social tra tre squadre di blogger specializzati in food per inventare il panino perfetto a base di Philadelphia: ogni squadra proponeva una ricetta diversa per un panino che, oltre alla votazione online, poteva persino essere provato in locali convenzionati. L’obiettivo era duplice. Da un lato il Cliente voleva stimolare la curiosità del pubblico del web, spingendolo a sbizzarrirsi con il famoso formaggio cremoso, dall’altro, creata la domanda, voleva risvegliare l’offerta potenziando la penetrazione di prodotti Philadelphia nell’offerta di pub e locali. Don’t Movie, oltre alla realizzazione delle clip video, ha seguito anche la copertura fotografica backstage delle riprese e la realizzazione di una serie di fotografie still life dei panini prodotti.

La lavorazione

La giornata di riprese è stata seguita con occhio professionale e foto-giornalistico, cogliendo gli istanti più divertenti e caratteristici dell’esperienza e restituendo la spontaneità e l’entusiasmo dei blogger coinvolti. Parallelamente è stato allestito un mini-limbo fotografico in cui, panino dopo panino, sono stati effettuati alcuni scatti che restituissero la gustosità delle singole ricette. Gli still life sono stati poi opportunamente ritoccati in post-produzione per riprodurre in modo fedele colori e pastosità degli ingredienti utilizzati.

 

 

 

 

Tutti i lavori per lo stesso cliente